Sagra delle pettole fino alle 23

Primo fine settimana di dicembre è dedicato alla sagra delle pettole, 1, 2, e 3. Un piatto tipico delle festività natalizie del sud Italia.

vieni alla sagra delle pettole 2017 al villaggio

Sagra delle pettole

Nessun lucano o pugliese può mancare alla sagra delle pettole 2017 del Villaggio di Natale.

La pettolata nella tradizione culinaria permetteva di utilizzare l’olio nuovo appena spremuto nei frantoi dai contadini come forma di ringraziamento del raccolto e di festa.

La pettola è una pietanza della tradizione povera ma ricca di passione e cultura del mangiar bene.

Ingredienti

Gli ingredienti per preparare delle buone pettole sono pochi ma fondamentali:

  1. farina di grano duro o tenero
  2. acqua
  3. sale
  4. olio d’oliva
  5. condimenti a piacere

Come si preparano

Si lavora la pasta con acqua, farina e sale quanto basta, in seguito si mette a lievitare lentamente in un recipiente fondo.

Terminata la lievitazione si prepara una pentola molto alta dove si versa l’olio extravergine d’oliva.

Si mette sul fornello a fuoco vivo e si comincia a far scaldare l’olio per qualche minuto.

Per controllare che sia abbastanza caldo e pronto per la frittura si lascia per prova una pettolina in immersione, se torna subito a galla, allora è tutto pronto per cominciare.

Si lavorano nella mano piccole polpettine di pasta cruda che verranno immerse nell’olio e fatte bollire.

Attenti a questo passaggio, è fondamentale. Cercate di girare velocemente la pasta in frittura da ambo i lati per evitare che si bruci. Nel giro di un minuto scarso saranno già pronte le meravigliose pettole bollenti.

Farcitura

Le squisite pettole possono essere farcite in tantissimi modi, oltre alla maniera solita, cioè solo con un pizzico di sale.

Ci sono infatti varianti con:

  • uva passa
  • alici
  • zucchero
  • pepe
  • cipolla
  • peperoncino
  • e verdure

Comunque si cucinano restano una prtelibatezza per il palato..

Vieni a trovarci e scoprirai tanti buoni motivi per assaggiarle.